Showing 48 Result(s)
comunità democrazia rassegne&festival società teatro

Il Teatro che ha cambiato il Teatro: il viaggio è cominciato

Una bellissima serata a conclusione del percorso nel “Teatro che ha cambiato il Teatro”: tante domande, commenti, riflessioni, per un confronto che il workshop che rilancia il viaggio trasformerà in quello che Medea, nel testo che ho scritto e portato in scena, chiede ai cittadini di Corinto, per tenere il filo di questi quattro incontri. …

comunità democrazia rassegne&festival società teatro

Il punto in movimento. Peter Brook e il CICT

Quarto appuntamento per “Il Teatro che ha cambiato il Teatro”. Un percorso attraverso la rivoluzione della scena nel ‘900 tra video documentari, brevi scene, letture di lavoro. Ed è solo la prima tappa. “Non si cerca mai una nuova forma, sempre ciò che anima la forma. La forma poi segue”. Non ci potrebbe essere migliore …

rassegne&festival teatro

Il corpo poetico è beffardo. Eugenio Barba e l’Odin Teatret

Il teatro non è soltanto i suoi spettacoli, ma una forma di essere e di reagire. Ecco perché “dilatazioni di vita dal palco”, ed è vero oggi più che mai, in un momento in cui tutto sembra precipitare: lo stesso in cui di fronte alla morte la vita esplode come un geiser senza più trattenersi. …

rassegne&festival teatro

Grotowsky, ovvero: il teatro povero. Di superfluo, il più ricco di essenziale.

Scoprire il teatro povero, è riscoprire l’essenziale. Un viaggio per metterci alla prova, per metterci in gioco, e scoprire di essere in viaggio per scoprire noi stessi, con gli altri. Rigore e vita: non può esistere l’uno senza l’altro. Definire la struttura, le regole, il percorso, l’orizzonte, i limiti, significa avere la possibilità di orientarsi, …

rassegne&festival teatro

Il teatro che ha cambiato il teatro

Viaggio nel teatro del ‘900 attraverso quattro appuntamenti con chi ha rivoluzionato la scena restituendo al teatro la sua funzione vitale Il TEATRO CHE HA CAMBIATO IL TEATRO è un viaggio attraverso quattro capisaldi della trasformazione del teatro del ‘900, quattro rivoluzioni operate da chi ha avuto l’urgenza di restituire al teatro la sua natura: …

rassegne&festival teatro

TeatroCittà: in trincea la vitalità che il centro non sa più offrire

  TEATROCITTA’: alle spalle di CineCittà la periferia si fa centro culturale, e la trincea diventa il luogo vitale per eccellenza. IL CENTRO DI RICERCA CULTURALE E TEATRALE di Piscine di Torre Spaccata, diretto da Patrizia Schiavo, apre i battenti attraverso l’accoglienza: di nuove proposte, giovani, fremiti di vita in scena. UN CONCORSO che non …

critiche rassegne&festival teatro

Animali da bar, l’Occidente all’ultimo stadio

Già cominciare ironizzando dello stuolo di spettacoli sulla prima guerra mondiale proposti quest’anno, approfittando del centenario per guadagnare la scena, ha polarizzato l’attenzione come un radar in campo magnetico, se poi aggiungiamo che questi della Carrozzeria Orfeo sono stati capaci di non mollarla per più di un’ora di spettacolo, sono solo applausi. Esattamente sullo stesso …

rassegne&festival teatro

Operetta burlesca. L’essenziale visibile agli occhi

Il desiderio omosessuale e il suo martirio sociale. Emma Dante al Teatro Vittoria, per Romaeuropa festival Corpi. Corpi vivi, che trasudano il sentire dell’anima tanto quanto la cultura di cui sono imbevuti. Sbattuti in faccia agli astanti, mentre accompagnano una storia semplice, anzi la storia più banale che si possa immaginare in fatto di omosessualità, …

critiche rassegne&festival teatro

“887”, l’homo faber del digitale

  E’ ancora possibile sedersi una sera in un palchetto di platea di un grande teatro come l’Argentina di Roma, ed essere dolcemente trasportati dentro il racconto di una storia personale, dentro la casa di una famiglia, dentro la storia di un paese. E’ la magia del teatro, e si è ripetuta  quando Robert Lepage …

rassegne&festival teatro

Terni Festival, il Caos e il suo doppio

Che cos’è questa sperimentazione che ancora si ripropone attraverso mille forme creative tranne quella del conflitto nella relazione? E’ questo che mi sono domandata attraversando il Terni Festival che si è tenuto dal 18 al 27 settembre al C.A.O.S., in piazza e in altri luoghi deputati. La domanda contiene in sé già il problema, dal …