Il gioco del teatro: corsi e Laboratori in sala Agnini

Inaugurata domenica con i versi e i suoni del be bop e della beat generation, la sala si apre per ospitare il gioco del teatro attraverso nuovi corsi e laboratori.

Stare in scena, utilizzare le luci, il corpo, la parola, le emozioni, pensare per azioni. E giocare tutto questo dentro un perimetro definito. Che proprio per questo, invece di delimitare attiva la concentrazione, mette a fuoco, accende cuore e cervello, dà i brividi.

Giocare. La parola non è scelta a caso, perché il TEATRO E’ UN GIOCO, come la VITA, ma fa come sia serio, importante e strordinariamente prezioso per imparare ad imparare.

Giocare in scena è la scoperta dell’impossibilità di dividere la vita in giusto e sbagliato, serio e scherzoso, felice e doloroso, freddo e caldo, cinico e sensibile, emozionante e indifferente…. e via così fino ai limiti fra vita e morte, tanto più forti ed estremi quanto più ci si accosta al proprio opposto.

Venite a giocare in sala Agnini.

Un momento per staccare il cervello, divertirsi, e fare nuove scoperte.

Compilate il form di seguito per lasciarmi i vostri contatti. Vi aspetto!

Contatto

 

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami